Una doccia trasgressiva

Ciao mi chiamo Laura ho 23 anni e sono una donna single, vivo da sola a Bari da quando avevo 18 anni, mi piace divertirmi e mi piace la mia libertà... Oggi vi racconterò della doccia trasgressiva... Era una mattina infrasettimanale, mi ero appena svegliata e mi stavo preparando per andare al lavoro... Sento il campanello suonare, provo a sentire giù dalla porta d'ingresso del palazzo ma non risponde nessuno, dopo poco sento bussare alla porta, capisco che stavano suonando già dalla porta d'ingresso... Io ero in accappatoio mi ero appena finita la doccia... Guardo dall'occhiello e vedo che era il mio vicino di casa... Un uomo 40 enne, alto, muscoloso, single... Gli apro la porta e chiedo se era successo qualcosa... Lui sorride e mi chiede scusa per il disturbo, poi mi spiega che era senza acqua a casa sua e mi chiede se poteva usare il bagno velocemente... Io lo faccio entrare, non potevo dirgli di no, mi aveva già aiutata tante volte quando ero in difficoltà e in più era comunque un gran bel figo!!! Lui aveva con se un zainetto con asciugamano e un cambio, doveva andare a lavoro anche lui... Cosi lo faccio entrare e gli faccio accomodarsi in bagno, io nel mentre vado in camera mia a vestirmi... Mi ero scordata le mutandine dentro in bagno... Gli busso alla porta del bagno e gli chiedo se potevo entrare perché mi ero scordata una cosa in bagno... Lui mi risponde si e mi apre la porta... Era nudo!!! Aveva soltanto l'asciugamano avvolto intorno alla cintura... Io avevo ancora l'accappatoio addosso, gli sorrido e gli chiedo scusa, lui invece mi risponde di non preoccuparmi e mi dice che gli avrebbe fatto molto piacere avere della compagnia in doccia... Io imbarazzata sorrido e gli chiedo di passare, dovevo prendere le mutandine che avevo lasciato sopra il mobile dietro di lui... Lui si gira e la vede, una mutandina in pizzo bianco... La prende e sorridendo mi chiede: "E' questo quello che volevi...?" Gli rispondo di si... Lui mi dici: "Staresti meglio senza..." Io sorrido e prendo le mutandine dalle sue mani, apro l'accappatoio facendomi vedere nuda e mi abbasso per infilarmi le mutandine... Poi gli faccio vedere il risultato, ero senza reggiseno... Lui mi risponde: "E' si... staresti meglio senza..." Poi mi chiede: "Posso?" Io gli rispondo: " Prego." Lui inizia a sfilarmela lentamente, nel farlo mi bacia la pancia scendendo pian piano... Gira intorno alla figa e mi bacia l'interno coscia... Io non resisto più... Lo prendo dai cappelli e lo tengo giù con la testa... Lui continua a baciarmi ovunque, infilando la sua lingua tra le mie grandi labbra... Mi sono bagnata tutta... Poi prende la mia gamba sinistra alzandomela mi fa appoggiare il piede sopra il bidè... Ero a gambe aperte davanti a lui e lui... ahhh lui ha iniziato a mangiarmi tutta!!! Mi succhiava il clitoride per poi leccarmelo e quando non resistivo più mi ha messo dentro 3 dita con prepotenza! Mi penetrava con forza infilando sempre più in fondo le sue dita... Poi si è alzato e mi ha fatto appoggiare le mani sul lavandino... Mi è arrivato da dietro e si è slacciato l'asciugamano che aveva intorno alla cintura...! Lo guardo dallo specchio e vedo quanto cazzo lo avevo duro e enorme!!! Lui mi spinge la schiena giù e mi inclina a 90, mi apre il culetto e con il suo cazzo arriva alla mia figa che era completamente bagnata! Mi penetra pian piano facendomi sentire ogni centimetro del suo meraviglioso cazzo! Appena avevo dentro la cappella già godevo come una porca... A metà strada non resistivo più perciò lo spingo dentro tutto di un colpo! Lo sento sbattere contro l'utero, mi stava slabbrando da quanto lo aveva grosso e grande! Una volta dentro, mi prende le braccia dietro alla schiena e tenendomi per le braccia le usa come leva per farmi fare avanti e indietro! Inizia a scoparmi con prepotenza, sempre più forte! Io sempre più bagnata ero già al punto di venire! Urlavo come una porca e questo lo eccitava ancora di più! Lo sento gonfiarsi dentro di me e lo stringo dentro la mia figa...! In quel momento le sue vene si gonfiano! Ahhh vengo... bagno tutto il pavimento e spingo fuori il suo cazzo con il getto di squirting mentre venivo! Lui eccitatissimo appena aveva il cazzo fuori mi sborra tutto sopra il culetto! ahhh si... fantastico! Poi siamo entrati in doccia e dopo poco lo aveva di nuovo duro! Mi lavava il culetto con la spugna insaponata cosi si è eccitato ancora...! Mi ha girata verso di lui ed io alzando una gamba contro il box mi sono fatta penetrare ancora! Mi teneva la gamba alzata e nel mentre mi sbatteva nuovamente! Cazzo quanto godevo! Avevo l'acqua calda che scivolava sul mio corpo e le sue mani che mi stringevano... Poco dopo e stavo per venire ancora, chiudo gli occhi e mi godo il momento... Vengo per la seconda volta.... Poi mi metto in ginocchio e tiro fuori la lingua...! Lui me lo sbatte in gola soffocandomi ma eccitandomi, lo succhio per bene fino in fondo godendomi ogni centimetro del suo cazzo, ero affamata! Lui mi teneva dai cappelli e mi spingeva la testa penetrandomi sempre più in fondo, fino a quasi farmi venire il vomito! Io continuo, trattengo la respirazione e me lo lascio scivolare in gola...! Sento le sue vene pulsare e lo succhio ancora più forte e velocemente... Poco dopo e mi riempie la bocca! Ahhh si... una sveltina mattutina improvvisata si, ma siamo venuti 2 volte e abbiamo goduto come dei porci!!! Finalmente riusciamo a finire quella doccia e per fortuna che avevamo ancora del tempo prima di andare al lavoro!

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!